RISOTTO ALLA MORTADELLA BOLOGNA IGP

Ingredienti (per 4 persone)

  • mortadela bologna igp a dadini, 100 gr
  • riso carnaroli, 350 gr
  • burro, 50 gr
  • Parmigiano Reggiano, 50 gr
  • 2 cipolle, 120 gr
  • 1 carota
  • 1 sedano
  • vino bianco, 1/2 bicchiere
  • zafferano, 1 bustina 0,15 gr
  • sale
RISOTTO ALLA MORTADELLA BOLOGNA IGP

Procedimento

image

La differenza la fa la mantecatura.

Preparate il brodo vegetale. In una pentola versate 1 litro di acqua, 1 carota, 1 pezzo di sedano, 1 cipolla, un pizzico di sale grosso e portate ad ebollizione per circa 15 minuti.

Tagliate finemente una cipolla e fatela rosolare con una noce di burro. Aggiungete il riso e fatelo rosolare. Sfumate con il vino e quindi coprite con il brodo.

Fate cuocere per circa 10 minuti aggiungendo il brodo quando viene assorbito dal riso.

Sciogliete lo zafferano in un bicchiere di brodo e aggiungetelo al riso. Continuate la cottura e aggiungete il brodo poco alla volta per circa 7 minuti, sino a quando il riso non sarà al dente e il risotto all’onda.

Spegnete il fuoco e aggiungete la mortadella a cubetti mischiando delicatamente. Lasciate riposare per 3 minuti. Aggiungete il burro in piccoli pezzetti e il parmigiano grattugiato, coprite con il coperchio e lasciate riposare per altri 3 minuti.

Il mio abbinamento preferito è con un calice di Franciacorta Rosè.